Attualità | Rassegna

Lo stato della Nutella

Da perfetto esempio della globalizzazione a caprio espiatorio di Salvini, la Nutella continua a essere un simbolo che oltrepassa la sua innocente natura di crema spalmabile.

A Ferrero sponsored Nutella themed picture frame is seen on Nowy Swiat street in Warsaw, Poland on December 12, 2018. (Photo by Jaap Arriens/NurPhoto via Getty Images)

Da perfetto esempio della globalizzazione a capro espiatorio della strategia di Salvini, passando per gli ambitissimi Nutella Biscuits, la Nutella continua ad essere un simbolo che oltrepassa la sua natura di crema spalmabile. Abbiamo raccolto una serie di articoli che raccontano cosa è diventata e perché, suo malgrado, continua a essere controversa.

Syrian Refugees Toil on Turkey’s Hazelnut Farms With Little to Show for It – New York Times
Un reportage del Nyt sui campi di raccolta turchi delle nocciole con cui viene realizzata la Nutella dove riscontra modalità di sfruttamento di rifugiati siriani. Si tratta infatti di manodopera sottopagata, incapace di mantenere la propria famiglia al di sopra della soglia di povertà del Paese.

Map: All the Countries That Contribute to a Single Jar of NutellaThe Atlantic
In un report del 2013, l’Ocse ha identificato la Nutella come un perfetto esempio della globalizzazione, poiché non solo è venduta ovunque, ma i suoi ingredienti vengono da ogni parte del mondo. Dalle nocciole turche, all’olio malesiano sino all’aroma alla vaniglia francese.

Deconstructed Nutella: nuts, cocoa – and 58% sugarThe Guardian
Che la Nutella sia dolcissima è un dato comprovato da chiunque ne sia un consumatore. Un’informazione interiorizzata, accolta consapevolmente a ogni cucchiaiata. Ma oltre allo zucchero (58 per cento) cosa contiene ogni barattolo? Se lo è chiesto il Guardian, che nel 2017 l’ha decostruita ingrediente per ingrediente.

Michele Ferrero, Owner of Nutella Confectioner, Dies at Age 89Bloomberg
Nel ripercorrere la vita di Michele Ferrero, artefice dello sviluppo dell’attività fondata dal padre nel 1946, Bloomberg evidenzia come, sotto la sua direzione, l’azienda della Nutella sia diventata uno dei principali gruppi dolciari del mondo, presente in 53 Paesi e alla base di un impero dal valore di 14 miliardi di euro.

Matteo salvini Likes Nutella and Kittens. It’s All Part of a Social Media StrategyNew York Times
Nonostante oggi dica di voler mangiare solo italiano escludendo quindi la Nutella, a dicembre 2018 Matteo Salvini postò una sua foto mentre mangiava pane e Nutella. Per il New York Times si trattò di una chiara strategia, volta a delineare «un’immagine autentica, perfetta per quest’epoca populista che premia chi dimostra di essere umano», nel suo amore per la pizza, i gattini, pane e nutella.

Nanni Moretti, Bianca 1984
Era il 1984 quando, nel film Bianca, il giovane professore Michele Apicella, alter ego di Nanni Moretti, affogava le sue ansie in un barattolone di Nutella. In una scena che la consacrava per sempre quale punto di riferimento dei progressisti un po’ nevrotici. Affamati, in uno stato di angoscia perenne.

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “Google Youtube” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.