Cose che succedono | Attualità

Questo potrebbe essere il primo video di gattini della storia

Thomas Alva Edison è universalmente riconosciuto come l’inventore della lampadina a incandescenza, ma è stato anche l’ideatore di un altro strumento che ha rivoluzionato la modernità, il cinetoscopio, il precursore diretto del proiettore cinematografico. Per testare la sua nuova creazione, Edison, al tempo imprenditore, sul finire dell’Ottocento iniziò a registrare i contenuti più vari: il numero di una trapezista, un elettroshock applicato a un elefante e poi, nel 1894, la prima pellicola d’animazione con diritti d’autore registrati: Fred Ott’s Sneeze, che raffigurava appunto uno starnuto del caro Fred Ott, uno dei dipendenti di Edison.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Nella mole della prima produzione cinetoscopica, c’è un video, tuttavia, che spicca sugli altri: Boxing Cats raffigura una delle attrazioni più in voga dell’America del tempo, il circo felino di Henry Welton, e una delle sue specialità: due gatti che, armati di guantoni sulle zampe anteriori, si picchiano come pugili. Con almeno 120 anni d’anticipo, Thomas Edison aveva dunque inventato il genere virale per eccellenza, il video di gattini che fanno cose buffe.

Immagine in testata Hulton Archive/Getty Images

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni