Cose che succedono | Spazio

Il video di Alitalia con Luca Parmitano ai comandi di un Boeing 777

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “Google Youtube” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il 20 luglio Luca Parmitano, astronauta dell’Agenzia spaziale europea e pilota sperimentale dell’Aeronautica militare italiana, decollerà insieme a due colleghi – il cosmonauta russo Alexandr Skvortsov e l’astronauta statunitense Andrew Morgan – con il razzo russo Soyuz: la missione si chiama Beyond ed è stata presentata a maggio. Per la seconda volta in orbita dopo la missione Volare, nel 2013, Parmitano sarà il primo italiano e il terzo astronauta dell’Esa al comando della Stazione spaziale, dall’inizio di ottobre.

Domani, 20 luglio 2019, è anche il cinquantesimo anniversario dell’uomo sulla Luna. Per celebrarlo, noi di Studio abbiamo pubblicato un articolo che racconta i tre astronauti dell’Apollo 11, molto diversi l’uno dall’altro. Alitalia ha realizzato un video che ha per protagonista Luca Parmitano, per l’occasione ai comandi di un simulatore del Boeing 777 al fianco del comandante Andrea Gori, il capo dei piloti, in un viaggio simulato da Fiumicino a Houston, la città dove abita.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.