Cose che succedono | Attualità

C’è un robot che stampa e brucia ogni singolo tweet di Donald Trump

Il rapporto tra il neo presidente Trump e Twitter è uno dei temi più dibattuti della contemporaneità, e da più parti i brevi messaggi di testo postati dal tycoon sono stati definiti un rischio per la sicurezza nazionale americana. I tweet di Trump però sono soprattutto noti per i loro toni livorosi, costantemente sopra le righe, quando non direttamente insultanti. Chi non li sopporta più può convergere su @burnedyourtweet, un bot che risponde a ogni singolo messaggio trumpiano con un video che mostra quello stesso tweet venire stampato e arso da un meccanismo robotico.

Ad oggi non è noto chi sia l’autore della macchina, che continua imperterrita a stampare tweet su foglietti, sollevarli con una pinza, dargli fuoco e lasciarli in un posacenere, ma il tema rilevante, nota The Verge, è che il suo creatore ha talmente poca stima di Trump da non concedergli nemmeno l’approccio umano alla distruzione del suo pensiero. Intanto, il The Daily Show ha annunciato che aprirà a New York una Donald J. Trump Presidential Twitter Library, un luogo aperto al pubblico dove custodire in formato fisico i tweet del presidente (tra cui questa storica osservazione, quindi).

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni