Cose che succedono | Luoghi

A Los Angeles hanno ricreato il bar di Beverly Hills 90210

C’è tempo fino a domenica per ordinare un milk-shake al Peach Pit di Beverly Hills. In occasione del lancio di BH90210, il reboot della mitica serie tv che ha segnato gli anni Novanta, previsto per il 7 agosto su Fox, è stato allestito un remake super fedele del diner dove Brenda e Dylan si incontravano quasi quotidianamente dopo il college.

Il pavimento a scacchi bianco e nero, i tavoli e il bancone di formica colorata, i colori pastello, i seggioloni e le panche imbottite e ricoperte di ecopelle rossa: tutto è esattamente fedele al locale che ha ospitato le avventure della serie. Anche il juke-box è lo stesso, e in filodiffusione verranno riprodotte anche le voci di Donna e David, così chi avrà la fortuna di addentare un “Mega burger” o un “Peach Pit cobbler” potrà davvero avere la sensazione di avere la coppia più duratura della serie seduta al proprio fianco. Storicamente i locali utilizzati per le riprese sono stati tre: uno a West L.A., un altro però ricreato ad hoc a Venice Beach, e infine il Ruby’s Diner a Pasadena è questo quello maggiormente riconoscibile nei tanti episodi della serie tv.

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “Google Youtube” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il reboot di Beverly Hills è un evento televisivo molto atteso non soltanto negli Stati Uniti. Anche per questo è quasi impossibile prendere un tavolo nel pop-up store in Melrose Avenue. Per i meno fortunati potrebbe bastare vedere le tante stories su Instagram e attendere il 7 agosto, quando Brandon e Kelly, certamente un po’ imbolsiti e meno freschi di Topexan, ci riporteranno nella nostra cameretta di quando il mondo si divideva tra chi avrebbe sposato Dylan e chi Brandon, con buona pace di Steve e David. 

Questi nuovi episodi non sono attesi soltanto per la classica nostalgia retromaniaca, ma anche perché riuniscono il cast dopo la morte di Luke Perry, avvenuta lo scorso anno dopo un ictus. Un evento significativo, se si pensa che a un certo punto nella serie Dylan McKay era diventato proprietario del Peach Pit e della sua versione club “After Dark”, anche per aiutare quello che ormai era diventato quasi un padre, il gestore Nat Bussichio colpito da infarto.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.