Cose che succedono | Attualità

Gli ascensori del futuro si muoveranno in ogni direzione

In Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, il film degli anni Settanta più di recente riportato sul grande schermo da Tim Burton, c’è una famosa scena finale in cui un ascensore molto sui generis, il Wonka-ascensore, vola sopra la città. Pur senza volare, il nuovo ascensore presentato da ThyssenKrupp, Multi, è in grado di fare ciò che nessun altro ascensore aveva mai fatto prima: muoversi in ogni direzione. Come riporta Wired, quando l’azienda tedesca leader nel siderurgico ha annunciato il suo nuovo prodotto ha incontrato diverse risate, e qualcuno l’aveva ribattezzato proprio “Wonkavator”. «C’erano alcuni dubbi in merito», commenta oggi il Ceo della società Patrick Bass.

Eppure, dopo tre anni di sperimentazioni e perfezionamenti, Multi è diventato realtà: sta venendo testato su una torre in Germania, e ottenendo gli ultimi certificati di messa in sicurezza, senza contare che ThyssenKrupp l’ha già venduto a un complesso residenziale in costruzione a Berlino. Come in un qualche film di fantascienza della nostra infanzia, Multi è in grado di muoversi in alto e in basso, a destra e a sinistra, e diagonalmente, in ogni senso. Al posto dei cavi tradizionali, il nuovo ascensore si affida alla levitazione magnetica, una tecnologia già in uso sui treni ad alta velocità (e quella proposta per progetti avveniristici come Hyperloop) che si integra con un sistema di scambi che permettono alla cabina di cambiare direzione e senso di marcia.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Ma il vero selling point di Multi, spiega Wired, è la sua efficienza: il nuovo sistema, secondo i suoi costruttori renderà possibile avere un ascensore disponibile a ogni piano ogni trenta secondi anche nei palazzi più alti, e l’assenza del famigerato vano tradizionale (Multi può essere installato virtualmente ovunque) renderà più agevole la progettazione architettonica degli edifici.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni