Cose che succedono | Attualità

A Oslo hanno creato un’autostrada per le api

Uno studio franco-tedesco, un po’ datato (2005) ma più che verosimile, citato dal Guardian in un articolo ad hoc calcola che il lavoro di impollinazione svolto naturalmente e gratuitamente dalle api, se dovesse essere fatto dall’uomo – nel Sichuan, una provincia cinese, questo processo viene già fatto manualmente – costerebbe circa 195 miliardi di euro.

Per evitare tutto questo – e, insieme, per preservare le biodiversità all’interno dell’ecosistema – l’associazione ambientale norvegese Bybi ha proposto di creare una vera e propria autostrada per le api a Oslo, nella quale gli insetti possano trovare riparo, alloggio, cibo: «Modelliamo costantemente l’ambiente circostante sulla base dei nostri bisogni e desideri – spiega Agnes Lyche Melvaer, capo di Bybi – e ci dimentichiamo che altre specie vivono nello stesso ambiente».

Il progetto non è rimasto sulla carta ma è diventato realtà nella capitale norvegese, supportato da aziende, associazioni e privati cittadini che hanno dato il loro contributo (in denaro, ma anche pratico) per creare questa speciale strada dedicata alle api. Il percorso si può vedere qui e può essere arricchito progressivamente da chiunque voglia dare un contributo: basta inserire una foto del luogo che si è scelto di riservare alle api.

(via)

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni