Cose che succedono | Tv

Netflix ha rivelato le scelte fatte dagli spettatori di “Bandersnatch”

Probabilmente molti spettatori di “Bandersnatch”, l’episodio interattivo della serie Black Mirror disponibile su Netflix dal 28 dicembre scorso, si sono chiesti cos’avessero scelto gli altri utenti tra le varie alternative presenti in diverse scene (dati che peraltro hanno creato anche qualche dubbio legato alla privacy). Come scritto da Gizmodo, a soddisfare la curiosità ha provveduto la stessa società californiana che, attraverso account Twitter ufficiali come @blackmirror, @NXOnNetflix o @NetflixUK, ha iniziato a diffondere delle statistiche in merito: si scopre così che, di fronte alla scelta sui cereali per la colazione, il 60% degli abbonati ha optato per i Frosties, oppure che un altro 73% di spettatori ha accettato il lavoro proposto dalla Tuckersoft.

Per quanto riguarda i finali alternativi del film, quello in cui Stefan decide di seguire la madre sul treno è stato il meno gettonato. Una curiosità relativa in qualche modo ai cliché sulle abitudini nei diversi Paesi è, infine, quella legata alla scelta del buttare o meno il tè: gli abbonati inglesi, seguendo l’irreprensibile etichetta del Regno Unito, hanno gettato la bevanda nel 52,9% dei casi, contro una media internazionale superiore di tre punti percentuale.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni