Cose che succedono | Attualità

Le infografiche murali di Ellie Bank

Ellie Bank, nata nel 1976 a St. Louis, è un’artista statunitense, e da più di dieci anni vive a Brooklyn. Proprio qui ha iniziato, quattro anni fa, una collaborazione con la Green School, mettendo a disposizione del professore di matematica Nathan Affield le sue doti. Il primo progetto risale al 2011, quando crearono una sorta di grafico delle emozioni (sì, sui muri della scuola); chiesero agli studenti come si sentivano, con che colore potevano associare quello stato d’animo, con quale intensità stavano vivendo quello stato d’animo su una scala da 1 a 10, e a che ora. Ne è nato un istogramma coloratissimo.

 

Nel 2012, poi, nacque quest’altra pittura murale, esterna, questa volta rappresentante le temperature massime di New York (in costante crescita) dal 1930 al 2060.

 

L’ultimo progetto a cui Ellie Bank, Nathan Affield e i loro studenti stanno lavorando è una rappresentazione grafica del Pi Greco: ogni  cifra decimale sarà rappresentata con un colore. Per familiarizzare con il concetto di “infinito”, il tutto sarà inserito in una spirale logaritmica. Questo, più o meno, sarà il risultato:

 

Altri lavori di Ellie Bank, soprattutto murali, sono disponibili sul suo sito.

(via)

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni