Cose che succedono | Attualità

La lista dei libri più importanti degli ultimi 20 anni secondo Lithub

Michele Filgate di Literary Hub ha chiesto a 14 autori contemporanei di indicare i libri più importanti e influenti scritti negli ultimi vent’anni. Tra gli scrittori  interpellati: Ben Fountain, Colson Whitehead, Colum McCann, Geoff Dyer, Jonathan Franzen, Jonathan Lethem, Lauren Groff. Maggie Nelson e Rick Moody. Ne è venuto fuori uno «studio informale» che, come nota Filgate, non esprime scelte molto condivise o che si sovrappongono. Soltanto tre libri, infatti, hanno ricevuto tre voti: Infinite Jest di David Foster Wallace, Il mondo conosciuto di Edward P. Jones e La strada di Cormac McCarthy.

Qui di seguito la lista che comprende soltanto i libri che hanno ricevuto più voti, mentre la lista completa si può consultare qui:

David Foster Wallace – Infinite Jest

Cormac McCarthy – La strada

Edward P. Jones – Il mondo conosciuto

Don DeLillo – Underworld

Karl Ove Knausgaard – La mia battaglia

Roberto Bolaño – 2666

David Mitchell – L’atlante delle nuvole

Chimamanda Ngozi Adichie – Americanah

Marilynne Robinson – Gilead

Elena Ferrante – La tetralogia

George Saunders – Pastoralia

Lydia Davis – The Collected Stories (in italiano i racconti della Davis sono stati pubblicati in due volumi editi da Rizzoli: Creature nel giardino e Inventario dei desideri)

Chris Kraus  – I Love Dick

Katherine Boo – Belle per sempre

Michelle Alexander – The New Jim Crow

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni