Cose che succedono | Attualità

Una maratona di video d’arte per Gucci

Che la direzione artistica di Alessandro Michele abbia segnato una nuova epoca per Gucci è ormai opinione condivisa, come dimostrano i dati di mercato positivi e la diffusa approvazione critica che circondano il lavoro del designer di origini romane. Sin da subito, la comunicazione non è stata da meno in quanto a portata innovativa: come era già successo per il progetto #GucciGram, anche per lanciare le sneakers Ace, il marchio fiorentino ha scelto di affidare la campagna di promozione a un nutrito gruppo di artisti provenienti da tutto il mondo.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as "Google Youtube" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Nasce così la #24HourAce: ognuno di loro ha creato un video il cui making of è stato raccontato su Snapchat, social che il brand ha dimostrato di saper utilizzare in maniera intelligente e mirata. C’è chi ha scelto l’animazione, chi le illustrazioni, chi i collage e chi il video di moda ambientato: il risultato è un mosaico colorato – che trovate qui – di espressioni artistiche differenti, che spaziano da Berlino all’Irlanda, da Milano a New York. Prue Stent, Steffen Grap e Karo Rose, James Kerr, Winnie Chi sono solo alcuni degli artisti coinvolti, i quali ora potranno godere di uno stunt pubblicitario non indifferente e raggiungere così un pubblico molto più vasto rispetto a quello cui sono abituati.