Cose che succedono | Tech

Le marche dei telefoni che hanno dominato il mercato dal ’92 a oggi in un grafico

Motorola, Samsung e Huawei. Chi sono e sono stati i maggiori produttori di telefoni cellulari al mondo? È a questa domanda che un utente di Reddit, un vero «data geek» ha provato a fornire una risposta, realizzando un grafico che rappresenta i cambiamenti nel mondo della telefonia negli ultimi 27 anni, dal 1992 a oggi. Dopo il successo della sua recente infografica animata che mostra i browser Web più popolari anno per anno (ne abbiamo parlato qui), partendo dalle statistiche di vendite annuali della società americana Gartner, ha realizzato un nuovo grafico: manifesto degli anni d’oro (e in alcuni casi del declino) delle case di produzione di telefoni più celebri.

Best-Selling Mobile Phone Makers 1992 – 2018 [OC] from r/dataisbeautiful

Come mette in evidenza quanto raccolto da “Interestingasphuk” (che si definisce uno «studente al primo anno di dottorato con una grande passione per i dati e le visualizzazioni»), c’è stato un tempo in cui i due veri big degli anni ’90, Motorola e Nokia, hanno dominato il mondo. Nell’ultimo periodo però, quando il Motorola V3 Gold e il primo telefono a conchiglia della storia, lo StarTac, hanno smesso di essere oggetto dei nostri desideri, un’intera nuova generazione di produttori di telefoni è salita ai vertici del sistema. Samsung e Apple hanno fatto così da apri pista alla stagione degli smartphone, trascinandosi alle spalle (come il grafico dimostra), i produttori cinesi quali Xiaomi, Oppo, Vivo e Huawei.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.