16/04/2012 In breve

La sigla dei Simpson disegnata da Bill Plympton

Stampa

Come ogni domenica, ieri sera negli Usa è stata trasmessa una nuova puntata dei Simpson. L’episodio in questione, intitolato “Beware My Cheating Bart”, aveva però una sigla particolare, disegnata per l’occasione da Bill Plympton, disegnatore e cartoonista statunitense noto per le sue strisce politiche Lympton e alcuni suoi lavori come The Face e The Tune (quest’ultimo, uscito nel 1992, fu completamente animato a mano dall’autore).

Il suo stile e la sua poetica, piuttosto unici, si ritrovano anche nello spezzone realizzato per la serie ideata da Matt Groening, che racconta la storia segreta del mitico divano marrone della famiglia gialla, quello su cui finiscono alla fine di ogni sigla. Un esperimento che ricorda quello realizzato tempo fa da Bansky, anonimo street artist britannico, che aveva trasformato la divertente sigla del cartone in una tragedia moderna. Ecco comunque il lavoro di Plympton.

 

(via Laughing Squid)