Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Se Dio non esiste, come si spiega il tramonto?, e altre domande poste dai creazionisti

Si è svolto nei giorni scorsi in Kentucky un dibattito tra Bill Nye, un divulgatore scientifico noto per lo show per bambini della Pbs “The Science Guy” e Ken Ham, uno dei più noti sostenitori della teoria del creazionismo.

Per l’occasione BuzzFeed ha preso in disparte tra il pubblico qualche sostenitore di Ham e chiesto loro di spiegare il loro scetticismo davanti all’evoluzione su dei cartelli.

Tra le spiegazioni si segnalano:

Se Dio non esiste, come si spiega il tramonto?

Se discendiamo dalle scimmie, allora perché le scimmie esistono ancora?

Perché abbiamo trovato una sola “Lucy” (cioè un famoso scheletro di una femmina di Australopithecus afarensis) e invece abbiamo trovato un sacco di altre cose?

La scienza è per definizione una teoria, cioè qualcosa di non testabile, osservabile e ripetibile.

Per chi fosse interessato, l’astronomo Phil Plait smonta una a una queste “obiezioni” su Mother Jones.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg