05/06/2012 In breve

Ancora problemi di spelling per Romney

Stampa

Vi ricordate “A better Amercia”, l’app di Mitt Romney divenuta famosa per il grottesco errore di spelling? Mitt ci è caduto ancora, per la terza volta. Sì, il bis era stato concesso su Facebook, con un link che invitava a “dare un’occhiata” all’imminente nuovo spot del candidato repubblicano. Il problema è che “sneak-peek” era stato trascritto “sneak-peak”. Non c’è due senza tre ed ecco apparire, nella sezione shop della sua pagina Facebook, il kit ufficiale da supporter completo di spillette, bandierine, adesivi. Il nome? “Offical gear”, senza la “i”. È evidente che nello staff di Romney c’è qualcosa che non va: lo dimostra il fatto che su LikedIn è comparso un annuncio per trovare un… copywriter.

 

(via Mashable)