Cose che succedono | Attualità

Le sneakers più vendute sono quelle che non vanno di moda

Il fatto che esista gente con l’ossessione per le scarpe sportive non dovrebbe sorprendere nessuno, visto e considerato che chiunque ha i suoi tic che gli altri devono imparare ad accettare. Tutto normale, allora, se in Sneakerheadz, il documentario sulle sneakers, si vedono camerette trasformate in un museo da persone che hanno fatto del collezionismo di scarpe sportive una ragione di vita. E niente di strano se Highsnobiety, un faro per gli appassionati, abbia pubblicato (almeno fino a questo momento) otto articoli dedicati alle sneakers nelle ultime 24 ore.

Quel che forse è sfuggito a chi riesce a stare sul pezzo e accaparrarsi il prodotto dell’ultima collab tra brand di successo, è che le sneakers più vendute non hanno a che fare con l’ultima moda, né ricevono attenzione sulla stampa specializzata. Infatti sulle bacheche dei vostri amici fissati, ai piedi di Kendrick Lamar o sul profilo Instagram della Dark Polo Gang, le Nike Tanjun non si sono viste neanche per errore. Eppure sono indossate da tantissime persone. Stando ai numeri, questo modello di scarpe “generico” e senza vezzi è anche abbastanza economico da essere il paio di sneakers più venduto negli Stati Uniti negli ultimi tre mesi. In America il prezzo base è di 69 dollari, mentre su Amazon.it le potete acquistare anche a quaranta euro. Ne esiste una versione maschile e una femminile, di colore rosso, grigio, nero, blu e total black.

 

tanjun

 

Matt Powell, responsabile di una società di ricerche di mercato, ha detto a GQ che le Nike Tanjun sono state e disegnate per essere vendute nei family store (a quanto pare quella tipologia di rivenditori che provano ad adeguarsi al gusto medio pur ospitando brand di tendenza, ad esempio questo e questo) e ciò significa, continua l’articolo, che probabilmente sono il tipo di scarpe che potrebbero piacere a vostra madre. Quindi, se volete indossare qualcosa di popolare e piacere al maggior numero di persone non c’è bisogno di mettersi in fila o spendere cifre esagerate. 

 

 

Foto Getty e Amazon

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni