Cose che succedono | Attualità

Sconti di fine estate per Galliano

Sconti di fine estate e risoluzioni di un giallo. Così potrebbe essere riassunta la vicenda di John Galliano che ritorna ad ogni piè sospinto appena uno stilista sembra lasciare la propria posizione in direzione di Parigi. In queste ore il tribunale di Parigi ha ufficializzato condanna e pena (multa) per l’ex direttore creativo di Christian Dior. E inaspettatamente dalle cifre iniziali a cui si era arrivati – freschi di scandalo per insulti antisemiti fuori da un café- dopo aver parlato di 22mila e passa euro e dopo stime del pm che si aggiravano almeno sulla 10mila euro Galliano è stato multato per 6mila euro (con la condizionale). Eppure nonostante lo sconticino, le ingiurie antisemite continuano a non essere un “molto rumore per nulla”, perché tolta la multa, allo stilista non rimane quasi nulla. Da fare.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni