Cose che succedono | Attualità

97enne, non vedente, pittore grazie a Microsoft Paint

Hal Lasko ha 97 anni (anche se tra 4 giorni, il 28 luglio, ne compirà 98) e viene dall’Ohio. Ha sviluppato mappe per bombardieri nella seconda guerra mondiale, per poi dedicarsi a una vita da tipografo e andare in pensione negli anni Settanta. Oggi è un astro emergente dell’arte digitale.

Da quando i familiari gli hanno regalato un vecchio computer con installato Windows 95, infatti, la sua vita non è più la stessa. Dopo aver scoperto Paint, il celebre programmino di disegno virtuale, “Grandpa” (com’è soprannominato) ha dedicato sempre più tempo alla creazione di lavori con questo strumento. Considerando che il quasi-centenario è formalmente cieco, la sua è una storia unica.

The Pixel Painter: A 97 Year Old Man Who Draws Using Microsoft Paint from Windows 95 pointillism documentary

Oggi Lasko, in attesa di festeggiare il suo compleanno, ha un bel sito personale dove mette in vendita i suoi lavori ed è protagonista di un documentario dedicatogli da Josh Bogdan.
 

Nella foto: una delle opere di Lasko

 
(via)

 

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni