Cose che succedono | Attualità

Bernie Sanders se fosse George Costanza di Seinfeld

È successo: qualcuno – il comico losangeleno Todd Spence, nello specifico – ha montato le espressioni di Bernie Sanders sulle scene di Seinfeld in cui appare George Costanza, il nevrotico co-protagonista modellato su Larry David. Le premesse per una mossa simile, d’altronde, c’erano tutte: il senatore del Vermont è nativo di Brooklyn e rientra fedelmente negli stereotipi newyorkesi esposti e ridicolizzati dalla famosa serie degli anni Novanta.

Sul New York si scrive che «alla fine il risultato è una specie di Frankestein del video editing avanzato, una testa che erutta retorica populista inquietantemente attaccata al collo di un corpo che gesticola in modo selvaggio. A volte è un po’ allarmante». Ma potete giudicare voi stessi.

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “Google Youtube” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.