Cose che succedono | Attualità

«I ragazzi di oggi»: quello che non vi sareste aspettati sul Nyt

Uno naviga la homepage del New York Times, scrolla fino alla sezione “salute” e trova un articolo che dice: cari genitori non abbiate paura dei social media, in fondo più di un secolo fa c’erano pediatri che dicevano che le diavolerie tecnologiche (leggi: il telefono) avrebbero corrotto i giovani e non è successo nulla.

A corredo, un’illustrazione che racconta: il primo triciclo, il primo dente definitivo, il primo rasoio da barba e il primo account su Facebook… come sono “moderni” i bambini di oggi.

Ora, sorge spontanea una domanda: ma su che pianeta vive l’illustratore del Nyt, se pensa veramente che “i ragazzi di oggi” aprano un account FB dopo la pubertà?

 

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni