Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Cosa succede quando un uccello si schianta sul naso di un Boeing 737

Schermata 2015-05-08 a 12.51.12

Il sito Flight Report ha postato su Twitter la foto di un aereo il cui “nose” (cioè il naso, la punta: in aeronautica si utilizza il termine inglese) è stato molto danneggiato dall’impatto con un uccello. Si trattava di un Boeing 737 della Turkish Airlines diretto da Istanbul to Nevşehir (volo TK2004).

Come può un semplice uccello creare danni così sostanziali in un aereo tanto grande? In realtà, ha spiegato un portavoce della compagnia aerea al sito Mashable: il cono di un nose di un aereo «è costruito in materiali morbidi per minimizzare l’effetto di impatti come questi. Deformazioni come questa sono comuni».

Nonostante i danni piuttosto “spettacolari” riportati dal Boing 737, infatti, l’aereo è poi atterrato senza eccessivi problemi. «È molto più pericoloso quando un uccello impatta sui reattori», ha

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg