Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Forgotify, le canzoni dimenticate di Spotify

Spotify è uno dei fenomeni più interessanti dell’industria musicale dell’ultimo decennio. Il suo client è diventato il fedele compagno di milioni di utenti intorno al mondo, e il suo catalogo continua a espandersi. Tuttavia – cosa che in pochi sanno – al di là dei successi di Miley Cyrus, One Direction, Jay-Z e Kanye West ci sono ben quattro milioni di canzoni che non sono mai state riprodotte.Facendo una stima grossolana, si tratta addirittura di un quinto delle tracce totali presenti su Spotify. Oggi questi milioni di brani hanno un chance di riscatto, grazie a Forgotify.

Forgotify è un servizio gratuito che raggruppa le tracce che non hanno avuto un grande successo, non totalizzando nemmeno un ascolto, le mette in coda e le propone all’utente sotto forma di playlist. Tra band di jazz norvegesi e cantanti country americani dimenticati, l’uso del servizio assicura la scoperta di artisti che altrimenti difficilmente sarebbero passati nei nostri player. Al motto del sito, « Forget Me Not».

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg