Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Dimmi cosa vedi ti dirò per chi voti

Come reagireste davanti a questa forma?

square

 

Quartz riporta i risultati di uno studio pubblicato a novembre sul Journal of Personality and Social Psychology che ha coinvolto oltre duemila partecipanti a cui sono stati fatti vedere quadrati imperfetti, mancanti di una linea (come quello qui sopra) o deformati, per poi valutarli su una scala di “quadratità”.

I ricercatori hanno inoltre raccolto informazioni sulle convinzioni politiche dei partecipanti per capire quanto conservatori o liberal fossero, sottoponendoli a questioni come: la severità delle pene, l’assistenza pubblica ai senzatetto.

I risultati hanno mostrato questa tendenza significativa: i partecipanti che tendevano a non dimenticare i quadrati imperfetti, a considerarli come differenti dalla norma, o a mostrarsi più sensibili nei confronti della loro diversità, erano anche quelli più propensi ad auto-definirsi come conservatori.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg