Attualità

Le canzoni della settimana

Le canzoni della settimana secondo Studio, per commentare in musica i fatti degli ultimi 7 giorni

di Redazione

Come ogni domenica, ecco la playlist.

 

Morrissey – First Of The Gang To Die: Il re del pop, l’ex leader dei compianti Smiths, torna in Italia con una lunga tournée. Ha suonato a Roma ieri, ma potete ancora trovarlo – biglietti permettendo – stasera a Genova, martedì a Milano, mercoledì a Firenze e il 13 a Grado.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

 

Simian – La Breeze: Lo chiamano Scipione, lo chiamano Minosse, ma non c’è un gran bisogno di perdersi in della futile nomenclatura. Fa caldo e si sente. Fa troppo caldo, è pure banale dirlo. I Simian si auguravano, qualche anno fa in questa canzone, l’arrivo di una piacevole brezza. Ed è quello che facciamo noi tutti.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

 

Rino Gaetano – Spendi Spandi Effendi: Tempo di spending review, tempo di tagli, tempo di vacanze, tempi di benzina alle stelle. Tempi duri. Spese, oro nero, gasolina, metano, riscaldamento centralizzato, spider coupè gittì alfetta: tutto in questa canzone di Rino Gaetano.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

 

Tennis – Cape Dory: Un gruppo con un nome così non poteva che essere menzionato sotto Wimbledon. Con Federer che può tornare il numero 1 al mondo e Murray che può riportare il trofeo sul suolo patrio (e ha anche ricevuto l’incoraggiamento di Boris Johnson).

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

 

Kraftwerk – Tour De France: Anche il giro ciclistico più famoso, fascinoso e importante del mondo è in corso. Sapevate che i Kraftwerk gli avevano dedicato un intero disco? Si chiama, appunto, Tour de France Soundtracks, uscito nel 2003. Ma questa canzone, poi inclusa nell’album, è del lontano 1983.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

 

Vasco – Fegato Spappolato: Vasco ha compiuto 60 anni, e adesso si sposa. «Non c’è niente da festeggiare» ha dichiarato lui, «è una sconfitta». Niente più vita spericolata, come quella dei tempi cantati in questo pezzo, che descrive la sua “turbolenta” gioventù in quel di Zocca.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

 

New Order – Blue Monday: Più che “Blue”, domani sarà un lunedì nero per Internet. L’Fbi infatti disattiverà dei server sequestrati a un gruppo di hacker estoni, e ci dovrebbero essere disagi – ovvero perdita della connessione – per qualche centinaio di migliaio di utenti in giro per il mondo.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni