Cose che succedono | Social

Tantissime persone sono ossessionate dal piano astrale di Hitler

Perché Hitler era del segno del Toro, nonostante fosse nato il 20 aprile (e quindi sotto al segno dell’Ariete)? Si tratta di una delle domande più frequenti cercate sul sito di astrologia Astrotheme che, fondato nel 2002, offre piani astrali e oroscopi personalizzati, grafici sulla compatibilità tra i segni e informazioni relative alle 57mila personalità più influenti della storia. Inserendo la data di nascita, l’ora e il giorno del personaggio in questione, il sito è infatti in grado di generare un perfetto profilo comportamentale con tanto di mappatura astrale. Tra i più cercati, oltre ad Angelina Jolie, Gesù Cristo e Jonny Depp ci sarebbe appunto Adolf Hitler, che essendo nato il 20 aprile era del segno del toro, perché nel 1889 il toro era iniziato la sera del 19 aprile.

«In particolare, il piano di Adolf Hitler è stato oggetto di fascino per quasi 100 anni», ha spiegato a The Outline l’astrologa Michelle Young. L’interesse iniziò nel 1923, quando l’astrologa tedesca Elsbeth Ebertin pubblicò l’oroscopo di un “politico anonimo”, nato il 20 aprile 1889 (il giorno del compleanno di Hitler). «L’uomo analizzato ha un bisogno assoluto di essere preso sul serio, ed è destinato al ruolo di leader nelle lotte della vita», aveva scritto Ebertin. Fu solo l’inizio dell’interesse. «Si consideri inoltre che all’epoca di Hitler, gli occultisti usarono le stelle come prova per numerosi tipi di teorie naziste, inclusa l’eredità indo-ariana dei tedeschi e il loro posto ai vertici di una grande gerarchia razziale», continua The Outline. «Ma oggi comunque sono in molti a concordare sul fatto che il sole in Toro, la luna in Capricorno e l’ascendente Bilancia di Hitler non c’entrino nulla con quanto perpetrato dal dittatore», ha detto Young, nonostante vi siano astrologi in disaccordo. Il fatto è che «spesso, quando non riusciamo a spiegarci alcune cose ricorriamo all’astrologia», ha sottolineato l’astrologa Danielle Beinstein di Los Angeles, soprattutto nel caso si tratti di atrocità. Non è una casualità che gli altri piani astrali cercati siano molte volte quelli di serial killer come Ted Bundy. «Semplicemente pensiamo di rintracciarvi la causa delle loro azioni sperando di capire come evitarne di simili», ha concluso Beinstein.

 

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.