23/05/2012 In breve

Il blog “culinario” della mensa scolastica

Stampa

Non è il solito blog di cucina: piuttosto un blog “di mensa”, o di cattiva cucina. Si chiama Never Seconds ed è l’esperimento riuscitissimo di una bambina scozzese di nove anni, Martha Payne, che con l’aiuto del padre e di una macchina fotografica ha fotografato ogni vassoio della mensa scolastica per giorni, postando il tutto su un blog e corredandolo di una pagella: bontà delle pietanze (food-o-meter), livello di salute, numero di bocconi (generalmente pochi) e quantità di capelli (non sempre zero, purtroppo).

Immediatamente la trovata ha ricevuto grande attenzione (anche lo chef Jamie Oliver ha pubblicamente incoraggiato Martha) e mister Payne è stato convocato dal Local Council per assicurare un immediato miglioramento del servizio – ma soprattutto delle porzioni più abbondanti. La piccola conquista “sindacale” è arrivata dopo appena diciotto giorni di vita del blog, che in questi istanti sta veleggiando verso il milione di visite.