Cose che succedono | Tv

Quali sono i cinque migliori episodi dei Simpson

Per molti, la sigla dei Simpson è stata la colonna sonora di un’intera adolescenza. Una delle cose che ti si appiccicavano nella testa, come la frase: «Salve, sono Troy McClure», che probabilmente avrete letto con la sua voce. Per questo il Guardian, dopo che il compositore Danny Elfman ha dichiarato che I Simpsons potrebbero «arrivare alla fine», ha deciso di celebrare la serie ricordando i cinque episodi più iconici di sempre.

Tra i migliori non poteva che esserci “La paura fa novanta” (2×03), il primo degli speciali di Halloween che seguiranno. Marge, come succedeva ne I tre volti della paura di Mario Bava (non a caso il titolo originale dell’episodio è “Treehouse of Horror”), appare sul palco di un teatro, avvertendo che la puntata che sta per andare in onda sarà estremamente paurosa. Una volta scomparsa ha inizio lo show, in cui Bart, Lisa e anche Maggie si alternano in tre racconti dell’orrore basati sulla storia di una casa infestata, di tre alieni venuti sulla terra per mangiare la famiglia e sul Corvo di Edgar Alla Poe.

«Ho venduto monorotaie a Brockway, Ogdenville e North Haverbrook ed è sempre andato tutto benissimo!», dice Lyle Lanley, l’imbroglione nell’episodio “Marge contro la monorotaia” (4×12), annoverato tra i più geniali della serie. In “Lisa l’iconoclasta” (7×16), la bambina è decisa a rovinare la celebrazione del bicentenario della città quando scopre che il fondatore, Jebediah Springfield, era in realtà un pirata assetato di sangue chiamato Hans Springfield. Cambierà idea quando si accorgerà di come le celebrazioni riuniscano tutti. «Per questo è un episodio che racconta bene l’America», scrive il Guardian, «perché emerge una storia di moralità su come l’intera nazione ritrae i padri fondatori e i primi presidenti». “22 cortometraggi su Springfield” (7×21) esplora invece una delle cose che hanno reso lo show tanto bello: i personaggi minori, con le loro debolezze e le loro storie, come Smithers, il Dr Nick, Moe e Skinner. Termina la lista “Il nemico di Homer” (8×23), storia della nemesi del protagonista, Frank Grimes, e della sua discesa nella folle gelosia nei confronti di Homer.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.