Cose che succedono | Musica

Come si sta parlando del nuovo singolo di Madonna

È un dato davvero difficile da accettare per la mente umana, ma Madonna viaggia verso il suo 61esimo compleanno. Come ci ricorda il Guardian in una recensione decisamente positiva del suo ultimo singolo, in diversi decenni di carriera Veronica Ciccone ha sempre saputo stupire il suo pubblico e cambiare ruolo, con un’incoerenza che è diventata la sua cifra specifica, il suo modo di essere coerente. L’ultima reinvenzione di Madonna è Madame X: il titolo del suo quattordicesimo album (esce il 14 giugno) e anche il nome di un camaleontico personaggio che interpreterà in tutto il disco, un alter ego che è stato presentato con un video molto cinematografico, pubblicato sul suo canale Youtube il 14 aprile. La caratteristica di Madame X è di non avere caratteristiche: è un agente segreto che viaggia per il mondo ed è in grado di cambiare più di 15 identità: «Madame X è un’istruttrice di cha cha cha, una professoressa, una casalinga, un Capo di Stato, una prigioniera, una studentessa, un’insegnante, una cantante di cabaret, una suora e una prostituta».

Come ricorda il Guardian in un articolo dedicato al concept del disco, lo pseudonimo “Madame X” ha una storia lunga e ricca (la sua prima apparizione risale al 1884 in un dipinto di John Sargent della socialite Virginie Amélie Avegno Gautreau, ai tempi giudicato scandaloso per via dell’abito scollato). La varietà dell’album, in cui madonna canta in spagnolo, portoghese e inglese, rispecchia il concetto di “identità flessibile”. Registrato tra Portogallo, Londra, New York e Los Angeles con i produttori Mirwais, Mike Dean e Diplo, include i contributi di SwaeLee, Quavo, Anitta e Maluma.

È appena uscito il primo singolo dell’album, “Medellín”, realizzato in collaborazione con il colombiano Maluma e coprodotto da Mirwais, già collaboratore di Ciccone in American Life. Secondo il Guardian, che gli assegna ben 4 stelline su 5, il brano è sorprendentemente fresco, leggero e rilassato e dimostra che la 61enne è ancora in grado di realizzare musica assolutamente contemporanea, in questo caso mescolando sonorità latine con musica pop e elettronica.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Nonostante la sua ballabilità, però, “Medellín” presenta qualche erroraccio: Variety, Pitchfork, lo stesso Guardian e diverse altre testate segnalano con irritazione il medesimo verso, colpevole di un riferimento assolutamente gratuito a un’immagine stereotipata della Colombia, legata alla violenza: «We built a cartel just for love/ Venus was hovering above us». Il New York Post ha pubblicato una delle recensioni più negative (e divertenti), chiedendosi se la canzone sia da considerare come una presa in giro per via del testo, così stupido da risultare imbarazzante. Il video del singolo verrà presentato mercoledì 24 aprile su Mtv, durante un evento organizzato da Mtv e trasmesso in contemporanea mondiale. Volendo, è possibile far parte del pubblico a Londra, New York, Milano o San Paolo: tutte le informazioni sono sul sito di Madonna.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.