Cose che succedono | Attualità

Inizia a Milano MADE expo

Giunta alla sua ottava edizione, MADE expo, la fiera internazionale del progetto e delle costruzioni più visitata in Italia e nel bacino del Mediterraneo, inizia oggi 8 marzo e proseguirà fino all’11 negli spazi di Fiera Milano Rho.  Un appuntamento necessario per gli osservatori e i professionisti dei settori dell’edilizia e dell’architettura, anche per il suo ruolo di network in grado di creare occasioni di scambio e di incontro tra domanda e offerta.

Per il presidente di MADE expo, Roberto Snaidero, quest’anno MADE expo «rappresenterà un fondamentale momento di confronto tra imprese e istituzioni per dare un contributo alla crescita economica e alla trasformazione del nostro Paese e delle nostre città. Grazie a un mix unico di innovazione e competenza la manifestazione presenta e mette a disposizione del mercato gli strumenti indispensabili per portare avanti questo ambizioso progetto. Anche quest’anno, dunque, MADE expo sarà un grande evento esperienziale, un luogo fisico dove scoprire, vedere, conoscere, toccare, decidere. In sintesi un grande evento in grado di fungere da spinta verso i mercati internazionali e far ripartire quelli nazionali».

Uno dei temi centrali della fiera sarà la rigenerazione urbana in Italia, e la messa a fuoco di un piano che punti ad «arrestare il consumo di suolo e a trasformare zone già urbanizzate (ad esempio gli ex-scali ferroviari nelle grandi città) in aree di aggregazione, servizi e parchi urbani», un tema che si intreccia strettamente alla riqualificazione delle periferie.

La fiera è divisa in quattro sezioni: MADE costruzioni materiali (padiglioni 6-10), MADE involucro e serramenti (padiglioni 1-2-3-4), MADE interni e finiture (padiglioni 5-7), MADE software tecnologie e servizi (padiglione 10). Saranno presenti circa 1.400 espositori distribuiti su 8 padiglioni, più di 100 appuntamenti e convegni, più di 200 delegati internazionali da oltre 25 Paesi.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni