Cose che succedono | Attualità

L’ultimo episodio di Star Wars raccontato con le Emoji

Il 4 maggio è diventata ormai per consuetudine la Giornata mondiale di Star Wars per il semplice e bizzarro motivo che, in inglese, May the Fourth (il 4 maggio appunto) suona come May the Force (Che la Forza), cioè come l’inizio della celebre battuta «Che la Forza sia con te». Quest’anno, in occasione del 4 maggio, Disney ha pubblicato un video in cui l’intera storia del Risveglio della Forza viene rifatta con le emoji, con l’intenzione di non lasciare buchi e un tono tra il tenero e il comico. Un giornalista di The Verge però si è chiesto con un tono altrettanto divertito se questa ricostruzione sia realmente accurata, addentrandosi in una dettagliatissima analisi di cosa non va.

Sarà anche poco accurata, ma questo inizio con i famosi titoli di testa che scorrono come una chat Whatsapp sono decisamente notevoli.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as "Google Youtube" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.