Cose che succedono | Attualità

I candidati repubblicani, stato per stato (grafico dinamico)

La grande guerra interna al GOP, il partito repubblicano statunitense, si fa più avvincente e spettacolare di giorno in giorno. È uno scontro che da qui fino al big day del 2012 si farà di caucus in caucus e porterà alla nomina del Candidato Repubblicano alla Casa Bianca. Gli ultimi sondaggi danno in ascesa Newt Gingrich, Rick Perry soffre il muro di fuoco che lo rende inapettibile per una fascia d’elettori e Michelle Bachmann è sempre lì (con numeri bassi, certo). In tutto questo il più moderato Mitt Romney soffre ancora, almeno per adesso.

Per illustrare al meglio la situazione, l’Economist ha creato un grafico dinamico (qui lo potete vedere più grande) con i risultati degli ultimi sondaggi, candidato per candidato, stato per stato.

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l'impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni