Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

YO, la nuova app che comunica solo un messaggio: “Yo”

Se siete alla ricerca di nuovi sintomi di una vicina bolla tecnologica forse abbiamo l’app che fa per voi: si chiama YO, ha recentemente ricevuto un milione di dollari di finanziamento e la sua unica funzione è comunicare la parola “YO” agli altri utenti del servizio. Se Twitter ha il peculiare limite di 140 caratteri, insomma, YO non si pone nemmeno tale problema, riducendo a zero le possibilità comunicative dei suoi iscritti.

Yo.

Il suo fondatore si è licenziato dal suo precedente lavoro per occuparsi a tempo pieno dell’app la quale, dice, gli ha «cambiato la vita» e nel futuro, sempre secondo lui, potrebbe diventare un ottimo ponte tra consumatori e brand:

Quando Gap farà una svendita, per esempio, ti potrà mandare uno Yo. Quando l’aereo del tuo amico atterra, Delta ti potrà mandare uno Yo. Arbel [nome del fondatore della società, NdA] è molto ottimista riguardo la prospettiva di portare Yo dentro Starbucks. Quando il tuo ordine è pronto, Startbucks potrà mandarti uno Yo.

Tra il concetto di “poke” di Facebook, una notifica via email e lo spam, il medium a due caratteri sta facendo parlare di sé su Twitter – il pubblico al riguardo è molto diviso – e, credeteci oppure no, sta assumendo personale.

 

(via)

 

Immagini via App Store e Washington Post

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg