Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Tra quattro anni il sorpasso della pubblicità online sulla Tv

Adv

Nonostante la crescita del web, per il momento gli investimenti pubblicitari nella televisione sono di molto superiori. Alcuni analisti sostengono però che la Rete raggiungerà (e supererà) la Tv, quanto a investimenti pubblicitari, entro la fine di questo decennio.

PricewaterhouseCoopers, la multinazionale dei servizi specializzata tra le altre cose in consulenza legale e fiscale, ha pubblicato un report in cui stima che il sorpasso arriverà tra quattro anni. Almeno, nel mercato statunitense.

In America nel 2014, ultimo anno per cui esistono dati disponibili, gli investimenti pubblicitari televisivi sono valsi 62 milioni di dollari, mentre quelli sul web 49 milioni. Nel 2019, stando alle proiezioni di PricewaterhouseCoopers, gli investimenti pubblicitari sulla Rete raggiungeranno gli 84 milioni, mentre quelli televisivi si fermeranno a 81.

I dati della proiezione sono sempre riferiti al mercato americano. Anche in Italia il mercato della pubblicità online è in crescita, ma più lentamente: gli investimenti per la pubblicità in Rete hanno raggiunto la pubblicità sui periodici nel 2014.

Su Quartz, che ha messo a punto questo grafico, c’è un sunto del report.

in_the_us_online_ad_spend_will_overtake_tv_advertising_by_2019_tv_advertising_internet_advertising_chartbuilder

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg