Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Qualche anticipazione della quinta stagione di Breaking Bad

 

Domenica 15 luglio la Amc manderà in onda la premiere della quinta stagione di Breaking Bad, una delle cose più belle che potete vedere in televisione in questo momento. L’attesa è alta e spasmodica: il pubblico della serie non è enorme ma  è molto affezionato, ormai del tutto ipnotizzato dalla discesa agli inferi di Walter White, protagonista della serie. Nell’attesa di domenica, però, possiamo leggere qualche stralcio dall’intervista che i principali attori della serie hanno concesso a The Hollywood Reporter, che dedica loro la copertina. (SPOILER ALERT se non avete visto la quarta stagione).

Ecco qualche anticipazione direttamente dalla bocca di Heisenberg & Co.: Bryan Cranston (Walter White) ha anticipato una certa dose di follia per la prossima stagione, che si trova in un punto narrativo “in cui tutto può succedere, e succederà di tutto”: Walter diventerà sempre più cattivo e sua moglie Skyler potrebbe seguirlo, così come potrebbero tornare in scena personaggi della prime stagioni.

Aaron Paul, che recita il giovane e fragile Jesse Pinkman, l’ha invece definita molto “brutale, un bagno di sangue”. Ad ogni stagione, ha spiegato, il creatore di Breaking Bad Vince Gilligan ha raccontato storie sempre più scure, terribili. E così sarà anche nella quinta e nella sesta stagione (che andrà in onda forse il prossimo anno): storie sempre più atroci, ma sincere. Anna Gunn, che interpreta la moglie di Walter, ha anticipato invece qualche trasformazione nel suo personaggio, che alla fine della scorsa stagione è arrivata a scoprire molte cose segrete sul conto di suo marito, e sarà costretta a prendere qualche iniziativa per difendere se stessa e la sua famiglia. Un vortice che ricorda quello che ha risucchiato White all’inizio della storia.

 

È interessante notare come l’atmosfera della serie sia distante da quella che si respira nelle interviste – che sono molto divertenti – e soprattutto nel backstage della foto di copertina, che potete vedere qui, in cui si può vedere il cast scherzare amabilmente tra uno scatto e l’altro.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg