30/08/2012 In breve

Martin Amis è preoccupato dalla pornografia online

Stampa

 

Lo scrittore Martin Amis si è incontrato con Jacob Weisberg di Slate per una video-intervista in cui ha parlato di parecchie cose, tra cui della pornografia online, ubiqua e dilagante. E in grado, secondo Amis, di cambiare profondamente la natura della sensualità umana, in un mondo in cui «la distanza tra sesso e amore è aumentata». Ecco il video.