Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La prima foto apparsa sul web (forse)

Il mito fondativo del web è un racconto noto: il Cern, il consulente di software Tim Berners Lee che propone un sistema innovativo per la condivisione di informazioni all’interno della struttura, il World wide web primigenio. Una storia meno nota è quella delle Les Horribles Cernettes, un gruppo pop e parodistico di impiegate del laboratorio di Ginevra: Angela Higney, Michele de Gennaro, Colette Marx-Neilsen e Lynn Veronneau.

Il 18 luglio 1992 Silvano de Gennaro, sviluppatore e allora fidanzato di Michele, si trovava nel backstage del Hadronic Music Festival, un’altra ricorrenza al confine tra il serio e il faceto tenuta annualmente al Cern. Fotografò la fidanzata e le amiche con una Canon EOS 650, modificando poi il risultato con la primissima versione di Photoshop. Berners Lee iniziava ad accarezzare l’idea di rendere il suo web un posto più divertente di un mero luogo di archiviazione di dati e risultati di esperimenti: voleva riuscire a caricarci delle foto. Trovandosi accanto a de Gennaro, gliene chiese una con cui fare una prova. Ecco come le Cernettes sono entrate nella storia del web.

In realtà la qualifica di “prima foto del web” è dibattuta: il gruppo col tempo ha fatto sapere che «nessuno sa con certezza quale sia la prima fotografia», spiegando che loro hanno sempre detto che si trattasse della prima immagine di una band. Per Wired nel 1999 era «tra le prime cinque foto mai pubblicate» sul web. Qualunque sia la verità, di certo quella band nata per scherzo ha fatto strada.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg