Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Don Draper e Peggy Olson sulla prossima stagione di Mad Men

Don & Peggy

Il 25 marzo andrà in onda la prima puntata dell’attesa quinta serie di Mad Men, la serie di culto in onda su Amc. Per l’occasione Vulture (blog del sito del New York magazine dedicato all’intrattenimento) ha intervistato due tra i suoi protagonisti, Jon Hamm (alias Don Draper) e Elizabeth Moss (Peggy Olson) per parlare dei prossimi sviluppi della storia ambientata nel ruggente mondo pubblicitario della Manhattan degli Anni ’60.

L’intervista, dal tono molto divertito, è incentrata sulla trama del tv drama, e sulla relazione non-ancora-sessuale-ma-forse-ci-manca-poco tra Don e Peggy. Il ruolo di quest’ultima è particolarmente dibattuto e Hamm sottolinea come Mad Men sia iniziato con il primo giorno della Olson (“Da un certo punto di vista, la storia di Mad Men è la storia di Peggy Olson: un giovane ragazza talentuosa e ambiziosa che cerca di farcela in questo folle mondo”). Ecco un estratto dall’intervista:

Elizabeth Moss: La gente ci chiede di continua se finiremmo col dormire insieme (lei e Don Draper, Ndr). Mi dà molto fastidio, perché la loro relazione va oltre a questo.
Jon Hamm: La gente ci vuole vedere in una situazione tipo “Sam e Diane” (coppia protagonista di Cheers, Ndr), ma tutto si basa sul reciproco apprezzamento che i due hanno per il loro lavoro. (…) È questa la cosa divertente di Don e Peggy, e la parte più profonda di Mad Men.

Leggi il resto dell’intervista


54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg