Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Come fare buon giornalismo sul 12-12… 1912

È appena iniziato il secolo e già sono finite le triple combinazioni di giorno, mese e anno. Parliamo della data 12/12/12, che secondo i vostri amici catastrofisti o esoteristi o cospirazionisti porta in dote al pianeta terra qualche significato nascosto che va dalla purificazione dell’anima alla distruzione dell’universo. È anche l’ultima volta (per questo secolo) che i giornali pubblicheranno interessantissimi (eufemismo) pezzi su quanta gente si è sposata in questo giorno, superando il precedente record del 7/7/7. Un peccato? Non proprio.

La cosa più interessante è invece la scoperta di Stefan Becket, del New York magazine, che ha rispolverato l’articolo del 12/12/12 precedente, ovvero millenovacentododici. È un bellissimo articolo che parla in maniera molto poco seria dei molteplici seriosissimi significati nascosti in questa data misteriosa.

 

(via)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg