Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La melodia dipinta sul sedere di un personaggio di Hieronymus Bosch 500 anni fa

Il Trittico del Giardino delle Delizie è un’opera del pittore olandese Hieronymus Bosch realizzato tra il 1480 e il 1490 e attualmente conservato al Museo del Padro di Madrid. La tela è considerata il capolavoro dell’artista che qui raggiunge un livello di complessità assoluto, inserendo innumerevoli personaggi e dettagli, la maggior parte dei quali poco visibili ad occhio nudo. Studiando il Trittico da vicino, quindi, è possibile scoprire parecchie sorprese, come ad esempio una partitura dipinta sul sedere di un personaggio circodanto da elementi “infernali”.

Una blogger e studente di musica della Oklahoma Christian University, tale Amelia (cognome sconosciuto), ha deciso di esercitarsi provando a trascrivere il brano e suonarlo al piano, riportando alla luce una melodia di 500 anni fa, scritta su delle pudenda sataniche.

Potete ascoltare la melodia qui; oppure qui, se volete sentirla cantata da un coro.

 

(via)

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg