Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Berlusconi apre alle primarie del centrodestra

Di chi non si fida delle parole di ieri del Presidente del Consiglio si è fatto portavoce Il Fatto Quotidiano, che titola oggi in prima “C’è da fidarsi?” (sull’homepage del sito sembra arrendersi all’evidenza: non solo si dimette ma non si ricandida). Intanto, dopo la comunicazione ufficiale ieri del Quirinale, in serata il Cavaliere è stato intervistato dal direttore de La Stampa cui ha riconfermato la volontà di non ricandidarsi ma di spingere Angelino Alfano.
Oggi ha fatto di più: al telefono con Belpietro in diretta su Canale 5, ha ribadito i concetti di cui sopra aggiungendo che però saranno il milione e duecentomila iscritti al Pdl a scegliere il prossimo candidato premier, che lui vorrebbe fortemente fosse Alfano.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg