Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Twittare per conto della regina d’Inghilterra

Per chi è abituato ai soliti annunci di lavoro in ambito digitale che si trovano su LinkedIn e gli altri siti specializzati, quello pubblicato di recente dal sito ufficiale della Casa reale britannica sarà un bando doppiamente fuori dal comune. La ricerca di un “Head of Digital Engagement”, ridotta ai minimi termini, significa che la neo-novantenne regina Elisabetta vuole un nuovo social media manager per migliorare la sua presenza sui social network.

La descrizione dell’annuncio recita: «Si tratta di non stare mai fermi e trovare sempre nuovi modi di mantenere la presenza della Regina sotto i riflettori e sul palcoscenico mondiale. Questo è ciò che rende eccezionale la Casa reale». Il candidato dovrà aver maturato «esperienza nella gestione e nell’editing di siti web di alto profilo, social media e altri formati digitali», e aver lavorato in organizzazioni di primaria importanza. Il contratto del fortunato prevede 37.5 ore di lavoro settimanale e uno stipendio annuale attorno ai 60 mila euro, oltre a una serie di vantaggi: «contributi pensionistici al 15%, 33 giorni di ferie annuali, incluse le bank holidays, pranzo gratuito e disponibilità di aggiornamenti per sostenere il suo continuo sviluppo professionale». E la residenza a Buckingham Palace, ovviamente.

Affrettatevi, ché il bando scade fra qualche giorno, il 24 aprile.

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg