Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

C’è un robot che stampa e brucia ogni singolo tweet di Donald Trump

Il rapporto tra il neo presidente Trump e Twitter è uno dei temi più dibattuti della contemporaneità, e da più parti i brevi messaggi di testo postati dal tycoon sono stati definiti un rischio per la sicurezza nazionale americana. I tweet di Trump però sono soprattutto noti per i loro toni livorosi, costantemente sopra le righe, quando non direttamente insultanti. Chi non li sopporta più può convergere su @burnedyourtweet, un bot che risponde a ogni singolo messaggio trumpiano con un video che mostra quello stesso tweet venire stampato e arso da un meccanismo robotico.

Ad oggi non è noto chi sia l’autore della macchina, che continua imperterrita a stampare tweet su foglietti, sollevarli con una pinza, dargli fuoco e lasciarli in un posacenere, ma il tema rilevante, nota The Verge, è che il suo creatore ha talmente poca stima di Trump da non concedergli nemmeno l’approccio umano alla distruzione del suo pensiero. Intanto, il The Daily Show ha annunciato che aprirà a New York una Donald J. Trump Presidential Twitter Library, un luogo aperto al pubblico dove custodire in formato fisico i tweet del presidente (tra cui questa storica osservazione, quindi).

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg