Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Nate Lowman

Continua Studio Visit, la serie di incursioni fotografiche negli studi artistici in giro per l'America. Tocca a Nate Lowman.

Nato nel 1979 a Idyllwild, California, Nate Lowman è un artista americano. Il suo lavoro è stato descritto dal New York Times come “down-and-out excursions into collage, graffiti and appropriation”. Lowman si è fatto conoscere nel 2005, quando alcune delle sue opere sono state incluse nello show Greater New York organizzato dal MoMA. Risiede ora a Tribeca, New York. Con Dan Colen e Dash Snow forma il gruppo definito “i nuovi figli di Warhol”.

«Ho conosciuto Nate a New York, tramite i suoi assistenti, Colin e Bennet. Il giorno in cui sono stato a trovarlo in studio stava preparando dei lavori per una mostra che avrebbe avuto la settimana successiva a Milano (da Massimo De Carlo)» dice Lele Saveri. «Abbiam0 parlato dell’Italia, del cibo, di come non riesce mai a divertirsi a Milano di notte e del suo amore per la cultura Pop americana».

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg