Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Le canzoni della settimana

Le canzoni della settimana secondo Studio, per commentare in musica i fatti degli ultimi 7 giorni

Come ogni domenica, ecco la playlist.

 

The Beatles – Can’t Buy Me Love: Non puoi comprare il mio amore, dev’essere più o meno questa la frase che il presidente onorario del Milan, Silvio Berlusconi, ha comunicato alla dirigenza del Paris Saint Germain, ivi compreso l’ex Leonardo. O almeno questo è ciò che i tifosi rossoneri vogliono pensare, tra le ironie dei rivali.

 

 

The Pogues – Rocky Road To Dublin: Ieri, sabato 16 giugno, l’Irlanda e gli appassionati di James Joyce di tutto il mondo celebravano il Bloomsday. Oggi si parla più che altro della nazionale allenata da Giovanni Trapattoni, che lunedì incontrerà la formazione azzurra nell’ultima partita valevole per il Campionato Europeo nel Girone C.

 

 

Yeah Yeah Yeah – Maps: È scoppiata la guerra delle mappe: Apple abbandone Google Maps per stringere un accordo con la società produttrice del TomTom, il più famoso navigatore satellitare: dovendo rinunciare alla funzione Earth, Apple ha adottato una funzione di mappatura a volo d’uccello con una visuale 3D molto definita. Ma la nuova applicazione sarà disponibile soltanto per il sistema operativo iOs6.

 

 

Mission Of Burma – The Ballad of Johnny Burma: Dopo le elezioni che l’hanno vista trionfatrice, nello scorso aprile, Aung San Suu Kyi ha ritirato il Premio Nobel per la pace vinto nel 1991. Ha dovuto attendere ventuno anni, dopo una lunghissima prigionia, ma finalmente l’ex dissidente è riuscita a volare a Oslo a ritirare l’importante riconoscimento, a suo dire importantissimo nel riuscire a calamitare l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale verso la Birmania (che, per chi non l’avesse capito, in inglese fa “Burma”).

 

 

Glen Hansard – Falling Slowly: Il cantautore irlandese uscirà domani, lunedì 18 luglio, con un album solista, dopo le collaborazioni con Marketa Irglova. Insieme avevano girato, da protagonisti, la pellicola Once, un cult romantico di grandissimo successo (e prodotto con un budget estremamente limitato) applaudito anche da Steven Spielberg. Questa canzone faceva parte della colonna sonora.

 

 

The Smashing Pumpkins – 1979: Insieme a Hansard, anche Corgan e compagni escono lunedì con il nuovo disco, dal titolo Oceania. Questa canzone è forse il loro capolavoro, certamente la più conosciuta, tratta dall’album Mellon Collie and The Infinite Sadness.

 

 

Patrick Wolf – The Magic Position: Il controverso ex-enfant prodige del pop alternativo, dopo sette album e due Ep in poco meno di dieci anni (l’ultimo titolo è Brumalia) torna in Italia in concerto. Le tappe non sono delle più convenzionali: il 21 sarà nei pressi di Milano, a Sesto San Giovanni, e il giorno successivo nella splendida cornice marittima di Sestri Levante, Liguria.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg