Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Le canzoni della settimana

Le canzoni della settimana secondo Studio, per commentare in musica i fatti degli ultimi 7 giorni

Come ogni domenica, ecco la playlist.

 

65daysofstatic – I Swallowed Hard: Con 5 album alle spalle e una carriera più che decennale, tornano in Italia, domani, i ragazzi di Sheffield, conosciuti da tutti come una delle più grandi band post-rock in attività. Per chi se li fosse persi prima, o per chi non li conoscesse, l’appuntamento è a Roma, Circolo degli Artisti.

 

 

Pulp – I Spy: Un milione di euro, la cifra che l’Inter e Telecom dovranno risarcire a Christian Vieri dopo lo scandalo della “spy story” che coinvolse, non troppi anni fa, il bomber e la sua ex squadra. Ma gli avvocati di Bobo torneranno in tribunale: un milione di euro, dicono, è ancora troppo poco.

 

 

Foo Fighters – Everlong: Una buona occasione per ascoltare uno dei più grandi successi della band di Dave Grohl è la convention del Partito democratico americano. Il gruppo ha suonato live dimostrando che, almeno a livello musicale, l’asinello è ancora molto avanti rispetto all’elefantino.

 

 

Michael Jackson – Wanna Be Startin’ Something: E a Charlotte, il giorno della chiusura della convention, gli altoparlanti erano un tripudio di soul, funk e balck music. Questa, per esempio, ha accompagnato l’entrata sul palco del sindaco di Chicago, Rahm Emanuel.

 

 

The Smiths – Bigmouth Strikes Again: Chi ha parlato troppo? È stato evidentemente Giovanni Favia, giovane del M5S, ai microfoni di Piazza Pulita (che lui, però, credeva spenti). È guerra nel partito di Beppe Grillo, con Favia che cita Gianfranco Fini e, rivolto al comico genovese, twitta: “Che fai, mi cacci?”

 

 

Mediterraneo – C’è stato l’8 settembre: Sì, era ieri, l’otto settembre. Data importante che passa quasi sempre in sordina, anche se scommettiamo che il prossimo anno, quando cadrà il 70° anniversario da quel 1943 che tanto segnò la Storia italiana, qualcuno se ne ricorderà. Nel frattempo, uno spezzone di un ran bel film di Salvatores.

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg