Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Le canzoni della settimana

Le canzoni della settimana secondo Studio, per commentare in musica i fatti degli ultimi 7 giorni

Come ogni domenica, ecco la playlist.

Dropkick Murphys – Shipping Up To Boston: Ieri era San Patrizio, folkloristica festa del patrono irlandese celebre da anni in tutto il mondo. Loro, i Dropkick Murphys, sono invece di Boston, ma con palesi (e rivendicate orgogliosamente) origini irlandesi. Questo pezzo era, tra le altre cose, parte della colonna sonora del bellissimo The Departed.

 

 

Glasvegas – Flowers and Football Tops: Questa, invece, va in classifica per due motivi. Uno è il solito, personale capriccio di un redattore. Che però ha giustificato la scelta con una motivazione traballante: l’Italia (di rugby) ha battuto la Scozia, e i Glasvegas proprio scozzesi sono.

 

 

Carmelo Bene – All’amato me stesso (Majakovskij): «Angusto sarebbe il cielo per contenerla!». Ricordiamo Bene, a dieci anni dalla morte, con questo meraviglioso reading.

 

 

Kavinsky – Nightcall: Dalla colonna sonora di Drive, perché qui di guidare si parla: inizia il campionato mondiale di Formula Uno, proprio oggi. Favoritissime le McLaren, Alonso e Massa invece ancora indietro.

 

 

The Beatles – Within You, Without You: Con l’India, ultimamente, non andiamo molto d’accordo, tra marò arrestati e rapimenti. Facciamo pace con il subcontinente con questo pezzo dei Fab Four, uno dei più “orientali” della loro produzione.

 

 

N.W.A. – Fuck The Police: Questa – un po’ ironicamente – è dedicata al nuovo George Clooney in versione fuorilegge, arrestato con il padre durante una manifestazione davanti all’ambasciata sudanese (e davanti a un bel po’ di fan urlanti).

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg