Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La rassegna di Studio per Pasqua

Un po' di articoli da tutto il mondo da leggere con calma durante il ponte pasquale: Adventure Time, Gabriel Garcia Márquez, un dispaccio dall'Ucraina assediata e un "l'inventore di tutto".

Buona Pasqua a tutti, innanzitutto, a quelli che son rimasti casa a oberarsi di cibo e quelli che han preferito sfruttare il ponte lungo andandosene da qualche parte. Per i primi, ecco un po’ di storie da leggersi con calma durante il fine settimana. Un viaggio nella meravigliosa stranezza di Adventure Time, cartona animato per bambini che piace anche agli adulti, un programma di riabilitazione che divenne un culto, il New Yorker in visita al Berghain di Berlino, il caso Pistorius, un’analisi del cosiddetto “powerty porn”.

E molto altro.

Buona lettura.

 

“Berlin Nights” – The New Yorker

I segreti della discoteca più famosa della capitale tedesca raccontati dal magazine newyorchese.

 

“5 Reasons ‘Poverty Porn’ Empowers The Wrong Person” – The Huffington Post

Avete presente quelle foto con bimbi malnutriti e adulti vestiti di stracci che si vedono sui giornali e le pubblicità di Ong? Qualcuno li chiama “poverty porn” e dice che si tratta di un’iconografia razzista che non aiuta affatto i poveri.

 

“The Siege of Sloviansk” – ForeignPolicy.com

Dentro l’assedio di Sloviansk, Ucraina: cronaca della presa di una città da parte delle forze filorusse in un bel dispaccio dal Paese.

 

“The Hole Near The Center of The World” – The Awl

La storia definitiva su Adventure Time e i suoi creatori, talmente bella che si è meritata un sito tutto per sé.

 

“To understand his defence, you need to understand South Africa” – The New Republic

Per capire la linea di difesa di Oscar Pistorius, bisogna capire il Sudafrica.

 

“Meet The Man Behind Twitter’s Most Infamous Phrase” – BuzzFeed

Le origini del famigerato “Retweet is not endorsement”, onnipresente corredo delle bio di Twitter, e il tizio che l’ha inventato.

 

“La solitudine dell’America Latina” – Il Post

La solitudine dell’America Latina, «questa immensa patria di uomini visionari e di donne memorabili»: il discorso di accettazione del Nobel di Gabriel Garcia Márquez.

 

“The inventor of everything” – The Verge

Chi è Mike Cheiky e perché i migliori investitori della Silicon Valley scommettono sulle sue improbabili idee scientifiche nonostante tutto?

 
 

Immagine: particolare della redazione parigina dell’International New York Times (Guillaume Belvèze)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg