Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

La rassegna di Studio per il weekend

Cose belle da leggere con calma durante il ponte: una storia sulle del futuro, un cantante country, un ex hacker che ora lavora con l'Fbi, il ruolo del romanzo nell'era moderna.

Fine settimana lungo, questo. Eccovi quindi un po’ di storie da leggere con calma approfittando di un attimo di pace. Si parla del ruolo del romanzo nella modernità, di un sex symbol del country piuttosto inspiegabile, di un hacker assoldato dall’Fbi. Senza dimenticarsi dell’ansia che ingabbia la generazione dei Millennial.

Buona lettura e buona festa della Repubblica.

 

“How the Novel Made the Modern World” – The Atlantic

Recensione di un nuovo librone sul ruolo del romanzo nella costruzione della modernità.

 

“Why Did Women Throw Their Panties at This Man?” – The Awl

Conway Twitty è stata una stella della musica country e un desiderio sessuale per moltissime donne. Com’è potuto succedere?

 

“The Millennial Absolution” – AdBusters

“My entire generation is traumatised by something that hasn’t happened yet”. Ovvero, come l’ansia è diventata lo stato d’animo predominante tra i Millennial.

 

“How do you build a city in space?” – The Guardian

Una domanda sola: come si costruisce una città in un altro pianeta? Una guida.

 

“Why Frank Underwood Is a Democrat” – Politico Magazine

Perché gli sceneggiatori di House of Cards hanno deciso che Frank Underwood sarebbe stato Democratico?

 

“Life in the Valley of Death” – The New York Times

Un approfondimento interattivo sul massacro di Srebrenica e sul significato che ha oggi. Come si ricuce una società dove i colpevoli, quelli che hanno contribuito a sfasciarla, sono convinti di non avere fatto nulla di male?

 

“The Almost-Forgotten Jewish Artist Who Propagandized Against Hitler” – TheAtlantic.com

Arthur Szyk, l’illustratore ebreo che durante la Seconda Guerra Mondiale si oppose al nazismo

 

“Anonymous No More: Sabu Walks” – TheAtlantic.com

Una giornata in tribunale con Hector Monsegur, alias Sabu, leader del collettivo di hacker LulzSec (che ora lavora con l’Fbi).

 
 

Immagine: particolare della redazione parigina dell’International New York Times (Guillaume Belvèze)

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg