Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Una mappa interattiva della “gun violence” in America

The Trace è un progetto nonprofit di testata che propone di sensibilizzare il suo pubblico alla violenza da arma da fuoco negli Stati Uniti, un problema sempre discusso e tornato di attualità coi tragici fatti di San Bernardino, California. Di recente ha pubblicato una mappa digitale che geolocalizza tutti i casi di gun violence di un determinato anno, utilizzando un database di sparatorie condiviso, il Gun Violence Archive. Si può accedere all’archivio inserendo un indirizzo americano, trovando così la risposta alla domanda con cui The Trace lo presenta: «How Many People Have Been Shot Near You This Year?».

ashooting

I colori dei marker sulla mappa sono abbinati a diversi gradi di gravità dell’accaduto: al rosso corrispondono una o più vittime, al giallo ferimenti più o meno gravi, mentre l’azzurro segnala che in quel luogo è avvenuta più di una sparatoria. The Trace spiega il fine del suo progetto dicendo che nomi come Charleston, Chattanooga e lo stesso San Bernardino colpiscono l’attenzione pubblica ma «comprendono solo una piccola frazione delle violenze da arma da fuoco fatte registrare in America quest’anno o in ogni altro anno».

 

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg