Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Studio!

Attualità Cultura Stili di Vita

Seguici anche su

+60k
+16k
+2k
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Trovare l’amore su Tindog, il Tinder dei cinofili

Se Tinder non fa per voi, Samantha Rogers di The Daily Dot vi capisce: «Tinder per me ha significato risultati altalenanti, spesso fallimentari». Rogers e le sue amiche, tuttavia, si sono sempre trovate d’accordo nel constatare come un profilo mostrante un cane aveva più probabilità di ricevere uno “swipe” a destra, quello che indica l’apprezzamento.

Anche per loro, dal 22 giugno è uscita Tindog, un’applicazione di incontri per amanti dei migliori amici dell’uomo. Il fondatore, curiosamente, è lo stesso di Tinder, Julien Muller. Le opzioni dell’app per l’utente sono due: «Voglio trovare amici» e lo struggente «Voglio che il mio padrone incontri gente». Il resto del funzionamento è identico a Tinder. Non fosse che, ha dichiarato Muller a The Daily Dot, qui «hai molta più vera scoperta».

54da1fe3c06675ff4ccfe97c_undici-logo-white.jpg